Il Laboratorio di Analisi Zanetti Service

Categoria: TECNOLOGIE E SVILUPPO
Ultima modifica il Mercoledì, 04 Marzo 2015 15:59 Pubblicato 13 Gennaio 2015

Riferimenti interni al sito: Impianto Mapello (BERGAMO), Stoccaggio e smaltimento rifiuti, Appalti rifiuti, Gestionale Zanetti, Rifiuti urbani e ospedalieri, Attività raccolta differenziata, Tullio Zanetti, Giulio Zanetti.





  I  responsabili, Zanetti Tullio, Zanetti Giulio, Zanetti Arturo

 

 

Nell’ottica di ampliare il più possibile le proprie competenze – e quindi la propria offerta – ZANETTI ARTURO & C SRL sfrutta e mette a disposizione di qualunque categoria di clientela, un LABORATORIO – facente capo alla ZANETTI SERVICE SRL – ed il suo team di esperti altamente qualificati.

 

 In generale, le attività svolte all’interno del nostro LABORATORIO sono finalizzate all’analisi chimico – fisica ed alla classificazione di particolari categorie di rifiuti e delle acque di scarico. Quindi, secondo le parole dei responsabili Zanetti Tullio e Zanetti Giulio ”questa importante risorsa permette a ZANETTI di eseguire controlli mirati su campioni che ogni cliente volesse far esaminare e testare”.

 

All’interno del laboratorio vengono quotidianamente utilizzati i seguenti strumenti:

 

  • Gascromatografo: marca Thermo Scientific, modello TRACE GC ULTRA, con detector ECD e FID;

    • con questo strumento si eseguono analisi chimiche – analitiche che permettono la separazione di diverse componenti all’interno di un unico fluido campione;

  • Spettrofotometro ICP ottico: marca Thermo Scientific, modello iCAP 6300;

    • lo spettrofotometro permette di analizzare dei campioni, in base all’emissione dei loro spettri elettromagnetici. Quello ottico, lavora sulle lunghezze d’onda del visibile;

  • Spettrofotometro UV – VIS: marca HACH – Lange, modello DR2800;

    • questo spettrofotometro, lavora nel campo degli ultravioletti;

  • Digestore termico: marca HACH – Lange, modello HT200S;

    • strumento che esegue la digestione rapida, ad elevate temperature, di campioni liquidi, e che viene impiegato per l’analisi di campioni di acque reflue;

  • Miscelatore: marca Velp, modello Rotax6.8;

    • questa dotazione permette di verificare la solubilità di prodotti inquinanti nell’acqua. Viene quindi impiegato per verificare il contenuto di agenti inquinanti (fanghi, sedimenti, componenti solide, …) in campioni di acque, prelevati da flussi reflui, impianti di trattamento dell’acqua, …

  • Agitatore magnetico / riscaldante: marca Velp, modello ARE;

  • Estrattore a solvente: marca Velp, modello SER148;

    • Attraverso il principio fisico della solubilità dei materiali in un liquido, separa eventuali soluti (quindi anche sostanze inquinanti) in campioni di acqua, attraverso l’utilizzo di un idoneo solvente;

  • Cappa aspirante: marca Asem, modello EN120;

  • PHmetro: marca Delta Ohm, modello HD2305.0;

    • Strumento utilizzato per la misurazione del ph di un liquido;

  • Conduttimetro: marca Delta Ohm, modello HD2306.0;

    • Permette un’analisi elettrochimica del campione di liquido in questione, e degli eventuali composti in esso contenuti, misurando la conducibilità degli ioni contenuti nel campione stesso;

  • Bilancia analitica: marca Gibertini, modello Crystal300;

  • Bilancia tecnica: marca Radwag, modello WLC1,2/3/A2;

  • Stufa e Muffola;

  • Bomba calorimetrica di Malher;

    • La bomba calorimetrica di Mahler è uno strumento per determinare il potere calorifico di un combustibile solido o liquido;

  • Apparecchio di Pensky – Martens;

    • Generalmente utilizzato per verificare e determinare il punto di infiammabilità di un liquido (oppure, dell’acqua contenente degli agenti esterni, per esempio degli inquinanti);

  • Titolatore automatico TitroMatic KF (metodo Karl – Fisher);

    • Il metodo di Karl Fischer, detto anche acquametria, è una tecnica analitica utilizzata per la misura di tracce di acqua in varie matrici, soprattutto solventi non acquosi e sali idrati.

       

Chiunque si ritrovasse nelle condizioni di dover fare eseguire delle analisi chimico – fisiche, può contattare il responsabile Tullio Zanetti – attraverso la ZANETTI SERVICE SRL – e richiederne il servizio. I nostri esperti saranno quindi in grado di indirizzarvi correttamente e di soddisfare le vostre esigenze.

 

Notizie Recenti